Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Buoni propositi per l'anno nuovo: come farli durare tutto l'anno

Print
Buoni propositi per l'anno nuovo

Qualunque miglioramento va bene

Forse non hai fatto esercizio quanto avevi programmato o fatto attenzione al mangiare quanto avresti dovuto, ma se nonostante ciò sei comunque più in forma dell'anno passato, significa che probabilmente sei riuscito a liberarti di qualche cattiva abitudine. Questo è un ottimo risultato, perché i piccoli cambiamenti nel modo di fare le cose quotidianamente possono dare grandi risultati. Nel nuovo anno puoi continuare su questa via di piccoli successi.

Non fare troppo tutto insieme

Essere ambiziosi va bene, ma quando si cerca di mettere mano a troppi cambiamenti tutti insieme, spesso si è destinati al fallimento. Formulare i buoni propositi è la parte più facile: il difficile è metterli in pratica, perché bisogna imparare a fare le cose in maniera diversa. Disfarsi di una cattiva abitudine richiede tempo e per questo la ripetizione è estremamente importante. Naturalmente è molto più facile ripetere una piccola azione relativamente semplice che non qualcosa che ha i tratti di un’impresa titanica. Inoltre è necessario capire cosa ci impedisce di fare progressi e trovare un modo per rimuovere questi ostacoli dal nostro cammino.

Supponiamo di non usare il filo interdentale quanto dovremmo. Cos'è che ce lo impedisce? E quali misure possiamo adottare per riuscire a farlo regolarmente? Non è certo un problema di tempo, visto che l'operazione richiede al massimo un paio di minuti. Per prima cosa, assicuriamoci di avere il filo interdentale. Secondo, mettiamo il filo interdentale in modo che possiamo vederlo quando ci laviamo i denti. Infine, procuriamoci uno specchio per controllare ciò che facciamo.

Invece di gettare il filo interdentale nel cassetto dei medicinali in mezzo a un caos di strumenti e prodotti semiusati, perché non create un piccolo kit per l'igiene dentale? Mettete in un astuccio spazzolino, dentifricio, filo interdentale e anche uno specchietto da toletta. In questo modo è più probabile che, ogni volta che prendete il vostro astuccio per lavarvi i denti, vi ricordiate anche di passare il filo interdentale.

Rimuovere gli ostacoli

Lo stesso vale per le abitudini alimentari: Dovete scoprire perché non fate quanto avete programmato e trovare un modo per risolvere il problema. È facile dire che mangerete più frutta e verdura, ma è dura riuscirci se in casa non ne avete. Non basta: una volta che l'avete comprata, dovete fare in modo che sia più semplice mangiarla. Potreste metterne un cesto in bella vista in cucina che vi ricordi quanto sia salutare fare uno spuntino con un frutto o usarla nei vostri frullati proteici. Potete anche tenere in un posto visibile del frigorifero delle verdure già tagliate: sarà più facile notarle quando cercate qualcosa da sgranocchiare.

L'importante è che qualsiasi cambiamento vogliate apportare sia qualcosa che siete veramente in grado di fare. Se al lavoro non vi siete mai portati il pranzo da casa, è improbabile che cominciate di punto in bianco a farlo tutti i giorni. Stabilite un obiettivo ragionevole e più specifico possibile. Non dite: “Mi porterò il pranzo da casa più spesso”, ma: “Mi porterò il pranzo da casa due volte a settimana”. In questo modo al termine della settimana sarà più facile capire se avete raggiunto l'obiettivo.

Susan Bowerman è senior director del Training Nutrizionale Herbalife. Susan è dietologa specializzata in dietetica sportiva.

Tutti i marchi e la immagini dei prodotti esposti in questo sito, salvo diversa indicazione, sono di proprietà di Herbalife International, Inc. L'opportunità commerciale ed i prodotti Herbalife sono disponibili esclusivamente nei Paesi dove Herbalife è presente, nel rispetto delle leggi e delle regole di quei particolari Paesi. I prodotti Herbalife sono notificati, ove previsto, al Ministero della Salute e rispettosi delle vigenti normative nazionali ed internazionali oltre che delle più severe procedure di controllo qualitativo.
© Herbalife Italia S.p.A. | Viale Città d'Europa 819 - 00144 Roma | P.I. 04366341008 | Capitale sociale: € 104.000 i.v. - Iscr. Trib. N. 9333/92 - Reg. Società N. - CCIAA 760968 del 12.11.92 |
Soggetta alla direzione e coordinamento della Herbalife LTD.E' vietata la riproduzione in tutto o in parte senza autorizzazione scritta. Tutti i diritti riservati.
 
Herbalife è firmataria del Codice di comportamento della vendita diretta ed è associata alla:
 
  • AVEDISCO logo
  • AIIPA logo
  • FSE
  • IADSA
  • SELDIA
  • WFDSA
it-IT | 22/01/2018 03:58:01 | NAMP2HLASPX02