Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

È abbastanza idratata la vostra pelle?

Print
È abbastanza idratata la vostra pelle?

In tanti hanno il problema della pelle secca, disidratata, ma si possono fare diverse cose per alleviarlo.

È vero che la pelle secca compare quando fa più freddo, ma c'è chi ha questo problema per tutto l'anno. Per idratare una pelle secca è importante “imprigionare” le sostanze idratanti naturali nel corpo. Sembra incredibile, ma su una pelle molto secca possono crearsi delle piccole crepe. Se il fenomeno si aggrava, queste fessure nell'epidermide possono diventare dei punti d'accesso per germi e batteri, che possono provocare malattie e infezioni. Insomma, non è solo una questione estetica. Mantenere la pelle idratata è importante per proteggere l'organismo.

Vediamo alcuni efficaci sistemi per dare alla pelle un aspetto fresco e giovanile.

Scegliere i detergenti giusti

In genere, i detergenti delicati sono meno aggressivi sulla pelle. Cercate detergenti per il viso formulati specificamente per pelli secche. In genere sono più ricchi e cremosi, con una consistenza simile a una lozione. Verificate che vi siano ingredienti come l'aloe vera, dalle note proprietà idratanti. Evitate saponette che contengono detergenti e deodoranti forti. Non usatele per il viso e siate parsimoniosi anche sul corpo.

Consiglio: Per la pulizia, usate solo acqua tiepida. L'acqua troppo calda può inaridire ulteriormente la pelle. Inoltre, rimanete solo pochi minuti nella vasca da bagno o sotto la doccia: più tempo state, più la pelle tende a seccarsi. L'esposizione prolungata all'acqua, specie se calda, può privare la pelle del suo sebo. Quindi, bagni e docce brevi. Usate solo acqua tiepida. Asciugate la pelle tamponandola, non strofinatela con l'asciugamano: anche così rischiate di rimuovere il sebo. Applicate i prodotti idratanti su corpo e viso subito dopo l'asciugatura, quando la pelle è ancora leggermente umida e più recettiva. In questo modo, l'acqua e il sebo naturale vengono conservati nella pelle

Idratare dalla testa ai piedi.

Per il viso, provate a incorporare nel vostro regime di cura della pelle un siero idratante con vitamine antiossidanti. Applicate poi la lozione giorno con SPF al mattino e la crema notte la sera. Questi prodotti possono contribuire all'idratazione e ridurre la comparsa di linee sottili. Per il corpo, applicate una buona lozione corpo in abbondanza subito dopo la doccia. Prestate particolare cura a gomiti, ginocchia e piedi, le parti dove in genere la pelle è più secca. Riapplicate, se necessario.

Investire in un umidificatore

Gli umidificatori sono indispensabili per chi ha problemi di pelle secca durante l'inverno, ma va bene usarli anche per tutto l'anno. Un vaporizzatore a freddo giova moltissimo alla pelle. Se riuscite a trovarne uno che copre tutto l'ambiente in cui vivete, ottimo. In caso contrario, prendetene uno per la camera da letto, per beneficiarne mentre dormite.

Consiglio: Se non avete l'umidificatore, tenete una ciotola di acqua calda sopra i fornelli e otterrete lo stesso effetto.

Esfoliare dalla testa ai piedi

Una buona esfoliazione del viso e di tutto il corpo può aiutare molto la pelle a mantenersi idratata. Vi spiego perché: uno scrubbing ben fatto aiuta a rimuovere le vecchie cellule cutanee in superficie portando alla luce le nuove cellule sottostanti. È proprio questo strato superficiale di nuove cellule quello più idratato. La pelle esfoliata permette un assorbimento più rapido ed efficace dei prodotti di cura della pelle, specialmente sieri e creme idratanti. Quindi, per combattere la pelle secca, esfoliate!

Idratazione dall'interno

Può sembrare banale come consiglio: mantenevi idratati bevendo semplicemente acqua. Caffè, bibite gasate, succhi non contano! Bevete acqua per restare idratati dall'interno.

Quando scegliete dei prodotti per pelli secche, fate attenzione che vi siano ingredienti come aloe vera, soia, farina d'avena, acido ialuronico e acidi grassi essenziali, che trattengono le sostanze idratanti. Bene anche burro di karité, gli oli d'oliva, di mandorle, di cocco e di avocado. Sono tutti fenomenali ingredienti naturali che possono offrire tanti benefici alla pelle.

Il concetto è davvero semplice: qualche piccolo cambiamento di abitudini può fare molto per ridurre i segni di una pelle secca. Idratate e proteggete la pelle 24/7. E ricordate: quando la pelle è sana, è anche più bella.


Tutti i marchi e la immagini dei prodotti esposti in questo sito, salvo diversa indicazione, sono di proprietà di Herbalife International, Inc. L'opportunità commerciale ed i prodotti Herbalife sono disponibili esclusivamente nei Paesi dove Herbalife è presente, nel rispetto delle leggi e delle regole di quei particolari Paesi. I prodotti Herbalife sono notificati, ove previsto, al Ministero della Salute e rispettosi delle vigenti normative nazionali ed internazionali oltre che delle più severe procedure di controllo qualitativo.
© Herbalife Italia S.p.A. | Viale Città d'Europa 819 - 00144 Roma | P.I. 04366341008 | Capitale sociale: € 104.000 i.v. - Iscr. Trib. N. 9333/92 - Reg. Società N. - CCIAA 760968 del 12.11.92 |
Soggetta alla direzione e coordinamento della Herbalife LTD.E' vietata la riproduzione in tutto o in parte senza autorizzazione scritta. Tutti i diritti riservati.
 
Herbalife è firmataria del Codice di comportamento della vendita diretta ed è associata alla:
 
  • AVEDISCO logo
  • AIIPA logo
  • FSE
  • IADSA
  • SELDIA
  • WFDSA
it-IT | 21/09/2017 21:18:48 | NAMP2HLASPX01