Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

L'alimentazione migliora l'umore

Print
cibo_articolo_100

 

Volete essere più vigili? Per sostenere energia mentale e concentrazione occorre mangiare i cibi giusti nei momenti giusti. Quando avvertite un calo dell’umore o della motivazione, domandatevi: da quanto tempo non mangio? Cosa ho mangiato? Ho bevuto abbastanza liquidi? Pasti saltati, non equilibrati e disidratazione possono compromettere energia mentale e concentrazione (ma non dimenticate neanche sonno e riposo adeguati).

Cos'è l'energia mentale?

Comprende in generale l'umore e la motivazione e anche il livello di attenzione e di concentrazione. Quando il “motore mentale” funziona a pieni giri, il merito va in gran parte all'alimentazione. Ecco alcuni “cibi per la mente”...

Cosa mangiare per mantenere una buona energia mentale per tutto il giorno?

Consumare i carboidrati giusti

L’organismo riceve il glucosio attraverso i carboidrati. Dopo essere stati scomposti durante la digestione, i carboidrati entrano nella circolazione sanguigna sotto forma di glucosio (o “zuccheri del sangue”), che contribuiscono al funzionamento del cervello. Essendo attivo 24 ore su 24, il cervello ha un elevato consumo energetico e deve essere alimentato continuamente. A tal fine, fate affidamento sui carboidrati che assumete attraverso frutta, verdura e cereali integrali per dare al cervello i nutrienti di cui ha bisogno. Questi cibi ricchi di fibre vengono digeriti lentamente, assicurando così un rilascio graduale di glucosio nell'organismo. Al contrario, un pasto ricco di carboidrati lavorati (come quelli presenti nei cibi con amido e zuccheri) viene digerito rapidamente, provocando un picco improvviso di glucosio, spesso seguito da un calo altrettanto repentino. Il calo degli zuccheri del sangue può indurre la sensazione di pigrizia mentale.

Alimentare il cervello a intervalli regolari

Poiché il cervello richiede un rifornimento costante di glucosio, è importante mangiare a intervalli regolari nel corso della giornata, evitando così dei cali eccessivi di energia mentale. Cercate di fare piccoli pasti e/o spuntini ogni 3-4 ore.

– Iniziare la giornata con la colazione

La colazione è importante per svariati motivi, uno dei quali è che dà una carica di energia al cervello. Mentre dormiamo, il cervello continua a lavorare e al mattino le riserve di energia sono quasi esaurite. Trattate bene il cervello: iniziate la giornata con una colazione equilibrata che contenga i macro e micronutrienti essenziali.

– Soddisfare il fabbisogno di proteine

Anche se il cervello non trae energia direttamente dalle proteine, lo fa attraverso gli aminoacidi, che provengono dalle proteine che ingeriamo. La raccomandazione è di trarre ogni giorno fino al 30% delle calorie dalle proteine, quindi cercate di mangiare pollame, pesce, latticini, frutta in guscio e fagioli per una normale funzionalità dell'organismo. Le proteine migliori sono quelle ‘complete’, come le proteine della soia.

- Bere a volontà

Una leggera disidratazione può ridurre i livelli di attenzione e la capacità di concentrazione e quando abbiamo sete le energie mentali sono già molto basse. L'acqua è sempre un'ottima scelta, ma anche un consumo moderato di caffè e tè contribuisce all'assunzione di liquidi. Le bevande che contengono caffeina possono favorire la concentrazione, ma fate attenzione: non affidatevi solo alla caffeina per mantenere la giusta carica durante il giorno trascurando l'alimentazione. Bisogna idratarsi come si deve e mangiare nel modo giusto. Inoltre, verificate come reagisce il vostro organismo alla caffeina: se vi fa sentire agitati o non vi fa dormire la notte, fareste bene a ridurne il consumo.

di Susan Bowerman, MS, RD, CSSD. Susan è una consulente Herbalife.

 

Tutti i marchi e la immagini dei prodotti esposti in questo sito, salvo diversa indicazione, sono di proprietà di Herbalife International, Inc. L'opportunità commerciale ed i prodotti Herbalife sono disponibili esclusivamente nei Paesi dove Herbalife è presente, nel rispetto delle leggi e delle regole di quei particolari Paesi. I prodotti Herbalife sono notificati, ove previsto, al Ministero della Salute e rispettosi delle vigenti normative nazionali ed internazionali oltre che delle più severe procedure di controllo qualitativo.
© Herbalife Italia S.p.A. | Viale Città d'Europa 819 - 00144 Roma | P.I. 04366341008 | Capitale sociale: € 104.000 i.v. - Iscr. Trib. N. 9333/92 - Reg. Società N. - CCIAA 760968 del 12.11.92 |
Soggetta alla direzione e coordinamento della Herbalife LTD.E' vietata la riproduzione in tutto o in parte senza autorizzazione scritta. Tutti i diritti riservati.
 
Herbalife è firmataria del Codice di comportamento della vendita diretta ed è associata alla:
 
  • AVEDISCO logo
  • AIIPA logo
  • FSE
  • IADSA
  • SELDIA
  • WFDSA
it-IT | 19/10/2017 05:24:52 | NAMP2HLASPX01